Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il fantasma di Heilbronn. La donna senza volto

EpubDevice
Il fantasma di Heilbronn. La donna senza volto
Ebook
Social DRM
titolo Il fantasma di Heilbronn. La donna senza volto
Autore
Argomenti True crime
Cronache e storia
Collana Zolfo Nero true crime
Editore Zolfo Editore
Formato
ebook Ebook - Protezione/i: Social DRMEpub
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
Pubblicazione 2023
ISBN 9788832206999
 
2,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Il true crime sulla serial killer che ha terrorizzato l'Europa.

Maggio 1993, Lieselotte Schlenger, una pensionata tedesca residente a Idar-Oberstein, viene strangolata in casa con un filo metallico. L’unico indizio è il DNA lasciato dal killer su una tazza da tè.
È la prima vittima del “fantasma di Heilbronn”, una figura oscura che nei sedici anni che seguono lascerà le proprie tracce su oltre quaranta scene del crimine, in Germania, Francia e Austria, accompagnandosi sempre a complici diversi.
Una donna misteriosa e crudele che commette omicidi, furti e rapine dal 1993 al 2009. Nessuno sa descriverla, nessuno sembra averla vista, anche i complici arrestati non parlano, forse terrorizzati dalla sua statura criminale.
Fino alla più sconvolgente delle conclusioni.

 

Biografia dell'autore

Antonio Pagliaro

Antonio Pagliaro è autore dei romanzi “Il sangue degli altri” (Sironi, 2007, in edicola nel 2013 nella collana Noir Italia del Sole 24 Ore, nuova edizione rivista: Laurana 2022), “I cani di via Lincoln” (Laurana, 2010, in edicola nel 2014 nella collana Noir Italia del Sole 24 Ore), “La notte del gatto nero” (Guanda, 2012), “Il bacio della bielorussa” (Guanda, 2015), e dei true crime: “Il giapponese cannibale” (Senzapatria, 2010), “Storia terribile delle bambine di Marsala” (Zolfo, 2020), “Morirono nella notte. Il mistero della White House Farm” (Laurana, 2023), “Pelle. Il caso Katarzyna Zowada” (Zolfo, 2023)

Ha curato per l’editore Laurana l’antologia “Palermo criminale. Il grande romanzo della città ” (2014) in cui compare il suo racconto “Martina che cantava a Capodanno“. Per l’editore Zolfo cura la collana di true crime “Zolfo nero”.

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.