Il tuo browser non supporta JavaScript!

Poliziotta per amore

sconto
5%
Poliziotta per amore
titolo Poliziotta per amore
autore
argomenti Criminalità organizzata
Donne
Legge e giustizia
collana Le storie
editore Melampo Editore
formato Libro
pagine 104
pubblicazione 2009
ISBN 9788889533383
 
Promozione valida fino al 31/12/2020
8,00 7,60
 
risparmi: € 0,40
Disponibilità immediata

Disponibile anche nel formato

In pillole

"Avevo sempre sentito dire che il poliziotto lo fai perché non hai un mestiere. O perché hai la passione dello sbirro. Io quel giorno pensai invece che la poliziotta l'avrei fatta per amore: di chi è stato ucciso per la giustizia, di chi ha osato ribellarsi ai soprusi e alle violenze. Era assurdo dirlo. E Augusto certamente l'avrebbe trovato pazzesco. Ma io sarei diventata poliziotta per amore"
Una liceale di Sinistra sceglie di entrare in polizia. All'origine della decisione l'incontro-rivelazione con due figure femminili: Emanuela Loi, agente di scorta del giudice Borsellino, la prima donna in divisa uccisa dalla mafia, conosciuta attraverso le cronache del luglio del '92; e Saveria Antiochia, madre di un altro giovane agente di scorta ucciso dai clan, conosciuta a una assemblea nella sua scuola. Dai due incontri inizia la storia nuova e imprevedibile di una giovane donna che scopre la legge e lo Stato e decide di andare a combattere Cosa Nostra nella trincea più avanzata. A Palermo, a Trapani e poi ancora a Palermo, passando per la crisi di coscienza aperta dai fatti del G8 genovese. In un racconto che è invenzione ma anche, in parte, autobiografia del movimento antimafia, Nando dalla Chiesa racconta senza retorica la vicenda individuale e collettiva di tanti esponenti delle forze dell'ordine in Sicilia. Narrazione di una lotta per la legalità che appare spesso titanica e che continua invece grazie a uomini e donne che hanno fatto la scelta di indossare una divisa.
 

Biografia dell'autore

Nando dalla Chiesa

Nando dalla Chiesa è professore ordinario di Sociologia della criminalità organizzata all’Università degli Studi di Milano, di cui dirige anche l’Osservatorio sulla criminalità organizzata. Presidente onorario dell’associazione “Libera” e presidente della Scuola di formazione “Antonino Caponnetto”, è editorialista del "Fatto Quotidiano". Ha scritto numerosi libri di analisi e denuncia del fenomeno mafioso. Per Melampo ha pubblicato tra gli altri L’assalto al cielo (2016, con Gianni Barbacetto), La Convergenza. Mafia e politica nella Seconda repubblica (2010), Delitto imperfetto (2007) e Le ribelli (2006), oltre ad aver curato e scritto l’introduzione di una nuova edizione della Questione meridionale di Antonio Gramsci (2014).

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.