Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Dalle parti di Leonardo Sciascia

EpubDevice
Dalle parti di Leonardo Sciascia
Ebook
Social DRM
Titolo Dalle parti di Leonardo Sciascia
Sottotitolo i luoghi, le parole, la memoria
Autori ,
Prefazione
Collana Le storie
Editore Zolfo Editore
Formato
ebook Ebook - Protezione/i: Social DRMEpub
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
Pubblicazione 2021
ISBN 9788832206388
 
9,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Questo è un omaggio a uno dei più grandi intellettuali e scrittori del Novecento: Leonardo Sciascia. A distanza di tanti anni, ancora bisogna - continuamente - fare i conti con i suoi scritti, con il suo pensiero, con la sua parola. Sciascia ha lasciato un vuoto: manca tuttora nella cultura e nella letteratura una schietta e lucida intelligenza come la sua. In grado di illuminare l’oscuro, di seminare dubbi, di scrivere controcorrente, di affondare i bisturi nelle piaghe italiane, di svelare i vizi nascosti della Sicilia. E poi bisogna fare i conti anche con i luoghi che amava, per capire meglio. E se è pur vero che Regalpetra non esiste, se non nella rappresentazione letteraria, esiste invece Racalmuto ed esistono gli altri luoghi in cui lo scrittore visse, tra Racalmuto, Caltanissetta, Palermo: un triangolo, interno al Vallo di Mazara, nel quale si svolgeva la sua vita. E poi Milano, la città di Manzoni e Stendhal, Roma, la Spagna e l’amata Parigi. Così è: senza il rapporto con questi luoghi - vitale come un cordone ombelicale - la scrittura di Sciascia sarebbe stata diversa.“Seguendo i passi di Sciascia, ripercorrendo i suoi luoghi, leggendo le sue parole. Perché i luoghi della letteratura sono i posti più adatti per incontrarsi. E per riconoscersi” Gaetano Savatteri
 

Biografia degli autori

Salvatore Picone

Salvatore Picone

Nato nel 1980, vive a Racalmuto. Si occupa di giornalismo e comunicazione. È redattore del giornale "Malgrado tutto web" e scrive per "la Repubblica Palermo" e per il mensile "I Love Sicilia". Consulente culturale dell'associazione "Strada degli scrittori", dal 2014 al 2017 è stato assessore alla Cultura del Comune di Racalmuto e componente del Consiglio di amministra zione della Fondazione Sciascia. Ha scritto: Tra i banchi di Regalpetra. Leonardo Sciascia e la sua scuola (2007), I Gesuiti di Racalmuto (con Giuseppe Nalbone, 2009), Di zolfo e di spada. Conversazioni con Vincenzo Consolo intorno a Leonardo Sciascia (2019).


Gigi Restivo

Gigi Restivo

Nato nel 1967, vive a Racalmuto. È avvocato, ma le sue passioni rimangono il giornalismo e le microstorie locali. Dal 2002 al 2007 è stato sindaco di Racalmuto e presidente della Fondazione Sciascia. In quel periodo, riaprendo dopo quarant’anni il teatro Regina Margherita, ha collaborato con Andrea Camilleri, che ne ha diretto le stagioni teatrali. Tra i più assidui collaboratori, sin dal 1982, del periodico “Malgrado tutto”, ha svolto anche una lunga esperienza nell’emittente televisiva Teleacras di Agrigento, ideando e conducendo programmi di approfondimento sui temi socio-culturali della Sicilia.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.