Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Giornalisti in terre di mafia

EpubDevice
Giornalisti in terre di mafia
Ebook
Social DRM
titolo Giornalisti in terre di mafia
sottotitolo Quelli che scrivono e quelli che si voltano dall’altra parte
Autore
Collana Mafie
Editore Melampo Editore
Formato
ebook Ebook - Protezione/i: Social DRMEpub
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
Pubblicazione 2018
ISBN 9788832013054
 
4,99

Disponibile anche nel formato

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Ci sono notizie che fanno male e ci sono notizie che non disturbano mai. Cronache irriverenti e quell'informazione “morbida” che piace a tanti, conformista, remissiva e conciliante. Le due facce del giornalismo in terre di mafia. Quando le grandi organizzazioni criminali si nascondono è più difficile raccontarle, meno sparano e meno finiscono sui giornali. Quando non “parlano” con il linguaggio delle armi – uccidendo, organizzando stragi e attentati – le mafie è come se non ci fossero. Vengono riconosciute solo quando non portano la maschera.In questi anni si è fatto un gran rumore intorno a fenomeni criminali che si sono proposti sulla scena violentemente e si è fatto un gran silenzio su quei sistemi mafiosi o paramafiosi legati ai poteri legali.Scritti di:- ATTILIO BOLZONI- ELIA MINARI- ESTER CASTANO- ANGELO VENTI- FEDERICA ANGELI- PAOLO BORROMETI- ALBERTO SPAMPINATO- GIUSEPPE BALDESSARRO- FRANCESCO TROTTA- ALESSANDRA ZINITI- FRANCESCO VITALE- SALVO PALAZZOLO- GAETANO “GATO” ALESSI- PIERLUIGI SENATORE- ALBERTO STABILE- ALESSIA CANDITO- GRAZIELLA DI MAMBRO- MIRKO MACARO- CARMELO SARDO- GIOVANNI TIZIAN- PIETRO SUBER- IVANA SCIACCA- ELISA MARINCOLA- CLAUDIO RIOLO- FABRIZIO FEO- ROSARIA CAPACCHIONE- EMANUELE LAURIA- DARIO DEL PORTO- ENRICO BELLAVIA- MARIO CALABRESI
 

Biografia dell'autore

Attilio Bolzoni

Attilio Bolzoni

Attilio Bolzoni, giornalista, ha iniziato la sua attività al quotidiano «L’Ora» di Palermo. Per quarant’anni inviato speciale a «Repubblica», oggi scrive per «Domani».

Con Giuseppe D’Avanzo ha firmato Il Capo dei Capi (Mondadori, 1993), La Giustizia è Cosa Nostra (Mondadori, 1995), Rostagno, un delitto fra amici (Mondadori, 1997) e con Saverio Lodato C’era una volta la lotta alla mafia (Garzanti, 1998).

Fra le altre sue pubblicazioni: Parole d’onore (Bur Rizzoli, 2008), Faq Mafia (Bompiani, 2010), Uomini Soli (Melampo, 2012; nuova edizione Zolfo, 2022) e Il Padrino dell’Antimafia (Zolfo, 2019). Alcuni suoi libri sono stati tradotti in inglese, tedesco e francese.

Autore di testi teatrali (Words of Honour, 2009), sceneggiatore di serie televisive, regista di cortometraggi (Silencio, 2015), nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti: nel 1991 «Il Premiolino»; nel 2009 il «Premio Luchetta» e il premio «È Giornalismo» creato da Giorgio Bocca, Enzo Biagi e Indro Montanelli; nel 2013 il «Premio Giuseppe Fava».

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.